I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie presenti sul Portale.

Ultime News

In base all’attuale legislazione pensionistica, Quota100 (possibilità di andare in pensione con almeno 62 anni di età e 38 anni di contributi versati) sarà in vigore fino al 2021. Ma, tra le ipotesi delle ultime ore, c’è quella della scadenza anticipata a fine 2020; Quota 100 dovrebbe interessare una platea inferiore a 50 mila persone

Leggi tutto...

L’articolo 10 del Decreto legislativo 147 del 2017 ha previsto che la Dichiarazione Sostitutiva Unica ( DSU), utile ai fini dell’ ISEE, è valida dal momento della presentazione fino al successivo 31 agosto.

Il Decreto legge 28 gennaio 2019, n. 4, in corso di conversione, ha modificato tale disposizione, prorogando al 31 dicembre 2019 il periodo di validità delle sole DSU presentate dal 1° gennaio 2019 al 31 agosto 2019.

Pertanto, alle DSU presentate nell'anno 2019, a legislazione vigente, si applicano le seguenti regole: le Dichiarazioni Sostitutive Uniche ( DSU) presentate dal 1° gennaio al 31 agosto 2019 sono valide dal momento della presentazione sino al 31 dicembre 2019 (ad es., una DSU presentata il 10 febbraio 2019 è valida dal 10 febbraio 2019 al 31 dicembre 2019). Si precisa che le DSU già attestate che recavano data scadenza 31 agosto 2019 sono state aggiornate sul portale con la nuova data di scadenza.

Pertanto, le attestazioni ISEE, già rilasciate, con data scadenza del 31 agosto 2019 devono essere considerate valide e con scadenza 31 dicembre 2019.

Le Dichiarazioni Sostitutive Uniche ( DSU) presentate dal 1° settembre 2019 sono soggette alla disciplina generale, per cui sono valide dal momento della presentazione al successivo 31 agosto (ad esempio, una DSU presentata il 1° ottobre 2019 è valida dal 1° ottobre 2019 sino al 31 agosto 2020).

Al via le domande per ricevere la Naspi entro una settimana per non perdere ratei sull'assegno. Ma in molti casi si tratta di posti vacanti e disponibili. Anief, in collaborazione con Cedan S.r.l.s., offre i suoi servizi di consulenza sia per ricevere l'assegno di disoccupazione che le eventuali mensilità estive. A rischio la continuità didattica, specie nella scuola primaria, dove 40 mila maestre sono in attesa della decisione di un giudice che potrebbe, dopo diversi anni, privarle dell'insegnamento con la cancellazione dalle GaE, per via della norma voluta dal decreto-legge dignità valido soltanto per il corrente anno scolastico.

Leggi tutto...

Cedan S.r.l.s., in collaborazione con Anief, ti offre vari servizi. Se sei un precario Ata o un docente con contratto di lavoro a tempo determinato, ti ricordiamo che il termine delle lezioni sarà il prossimo 8 giugno e quello delle attività didattiche il 30 giugno. Bisogna dunque presentare domanda Naspi, ma non prima della scadenza del contratto. Prenota al più presto un appuntamento presso la sede più vicina a te

Responsabile Cedan S.r.l.s. Maria Russo

Leggi tutto...

Rivolgiti alla sede Cedan S.r.l.s. più vicina a te per il 730; tante le spese detraibili, tra cui bonus verde, detrazione abbonamenti trasporti e altro ancora. Infatti ci sono anche importanti agevolazioni per gli iscritti all'università. La detrazione del 19% delle spese sostenute è riconosciuta sia per i corsi di laurea che specializzazioni e master. Detraibili anche le spese per l'affitto degli studenti fuori sede. La documentazione da esibire e conservare è sempre costituita dagli attestati di pagamento. Detraibili pure le spese sostenute per i test di accesso

Leggi tutto...