Cedan

PRESENTA LA TUA DICHIARAZIONE DEI REDDITI ENTRO IL 30/09/2022

  • 00Giorni
  • 00Ore
  • 00Minuti
  • 00Secondi
A partire dal 4 marzo 2022 per i dipendenti pubblici sarà possibile su NoiPa inserire la richiesta relativa alle detrazioni per i figli a carico che compiranno 21 anni: a chiarirlo è la circolare INPS n. 23/2022.
 
Come previsto dalla normativa attualmente in vigore, a partire dal 1° marzo di quest’anno l’assegno unico universale sostituisce tutti i trattamenti di famiglia, a eccezione del bonus asilo nido. Questo assegno include anche le detrazioni per i figli a carico che non abbiano compiuto i 21 anni di età, a eccezione dei componenti disabili.
 
Su NoiPA è stato comunicato che bisognerà presentare una nuova domanda per ottenere le detrazioni IRPEF per i figli a carico che compiranno i 21 anni a partire dal mese di aprile 2022, mentre per i figli già presenti in banca dati Noipa che compiranno i 21 anni entro il 31 marzo non dovrà essere presentata nessuna richiesta, poiché il riconoscimento delle detrazioni avverrà in automatico. Si ricorda che si considerano a carico i figli con reddito fino a 4.000 euro se di età non superiore a 24 anni di età. Il limite reddituale scende a 2.840,51 euro superato il limite del ventiquattresimo anno d’età.
 

Per ulteriori informazioni contatta la sede Cedan S.r.l.s. più vicina a te e visita il nostro sito www.cedan.it

Apri chat
1
hai bisogno di aiuto?
Salve, come possiamo aiutarla?