Cedan

hai dimenticato a presentare il modello 730? puoi presentare il modello Reddidi Pf

  • 00Giorni
  • 00Ore
  • 00Minuti
  • 00Secondi

Per tamponare le gravi ricadute economiche della pandemia del Covid e della guerra in Ucraina, il Governo ha deciso di stanziare 5 nuove agevolazioni, previste per chi ha un ISEE basso tra le quali: 

BONUS SOCIALE: Uno degli ultimi provvedimenti è l’estensione del Bonus sociale per le bollette. Il governo ha alzato dal 1° Aprile e fino al 31 Dicembre 2022 il tetto Isee da 8 mila a 12 mila euro, così da poter sostenere circa 5,2 milioni di famiglie invece che 4 milioni. Per avere il sussidio non serve fare domanda perché viene riconosciuto in automatico da ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente) sulla base dei dati condivisi dall’Inps, ma solo dopo aver presentato l’ISEE;

ASSEGNO UNICO UNIVERSALE: Chi ha un Isee in corso di validità può chiedere l’assegno unico universale, misura dedicata ai genitori con figli a carico dal settimo mese di gravidanza fino ai 21 anni di età. L’importo riconosciuto diminuisce con l’aumento del reddito, ma si può usufruire dell’agevolazione anche senza presentare l’Isee: in quel caso vengono riconosciuti automaticamente 50 euro ogni mese a figlio;

 – BONUS NIDO: Il Bonus nido non è altro che un rimborso di tutta o una parte delle spese per iscrizione e rette mensili ad asili nido. Come per l’assegno unico, anche in questo caso l’importo varia in base all’ISEE e il Bonus può essere richiesto senza la certificazione. In quest’ultimo caso si rientra però nella fascia di contributo più bassa, fino a un massimo di 136,37 euro al mese;

BONUS CASA UNDER 36: Il Bonus casa under 36 è l’agevolazione pensata per i giovani nati a partire dal 1986 che vogliono acquistare la prima abitazione. Per fare domanda c’è tempo fino al 31 dicembre 2022, basta avere un ISEE inferiore a 40 mila euro, non aver ancora compiuto 36 anni nell’anno del rogito ed essere in grado di dimostrare che il mutuo non superi i 250 mila euro per la casa in questione;

BONUS PSICOLOGO: è stato inserito a febbraio nel Decreto Milleproroghe, per il quale si attendono i decreti attuativi. Il Bonus psicologo arriverà fino a 600 euro all’anno e sarà possibile accedere in base all’Isee: il tetto massimo è stato fissato a 50mila euro, puntando a favorire i redditi più bassi

Per richiedere il tuo ISEE contatta la sede Cedan S.r.l.s. più vicina a te e visita il nostro sito www.cedan.it

Apri chat
1
hai bisogno di aiuto?
Salve, come possiamo aiutarla?